• » Italiano
  • » English
  • News
    National InfoDay Safe Fishing

    Evento di diffusione del progetto Safe Fishing sulla sicurezza a bordo dei pescherecci

    Marcatura del tonno rosso

    Pubblicato da ICCAT il video riguardante la raccolta dati sul tonno rosso

    Progetto EcoSea

    Incontro con molluschicoltori

    Progetto EcoSea

    Protocolli locali di co-gestione

    ECOADRIA DAY 2015

    Tonno Rosso 2015

    Avvio progetto "Ecoadria Fishermen"

    Molluschi bivalvi - Impianti a circuito chiuso

    Sicurezza dei pescatori

    8 giugno 2013 - Giornata della sicurezza in mare

    Buone pratiche igienico-sanitarie nella pesca della seppia

    Pesca sportiva/ricreativa dei grandi pelagici (tonno e pesce spada) 2012

    Limiti e potenzialità della molluschicoltura in Adriatico

    Progetto internazionale sulla pesca e sull'acquacoltura, Italia / Repubblica Domenicana

    Sospensione anticipata della pesca sprotiva/ricreativa del tonno rosso 2011

    "Gli usi del mare" sulla rivista Ecoscienza di ARPA Emilia-Romagna

    Slow Fish 2011

    71 Fiera Internazionale della Pesca di Ancona

    Richieste Fermo Pesca 2011

    Cooperazione Internazionale Italia/Repubblica Dominicana

    Progetto I.S.E.C.

    Cooperazione Internazionale Italia/Cile

    Pesca sportiva tonno rosso 2010

    Acquacoltura: rinnovo delle cariche AMA

    Conferenza sulla formazione nella pesca

    Adriatico: cultura e gastronomia - Marzo 2010

    Seminario Chioggia Buone Prassi Ittico

    Seminario internazionale

    Adriatico: cultura e gastronomia Novembre 2009

    Novità settembre 2009: servizi alle imprese di pesca

    Sicurezza e salute dei pescatori

    Novità giugno 2009

    Marchio PCAA - Prodotto Certificato Alto Adriatico

    Rete Americana e Maglia Quadrata

    chi siamo

    La cooperativa M.A.R.E., nasce nel 1995 per iniziativa di un gruppo di biologi che, partendo da un forte interesse per il mare e da uno stretto legame con le marinerie ed il mondo della pesca, ha colto un’opportunità di lavoro nell’esigenza di evoluzione del settore in campo tecnologico e scientifico.



    Il movimento cooperativo ha supportato l’avvio e la crescita di questa struttura, nella consapevolezza che la ricerca sia indispensabile per uno sviluppo economico sostenibile.

    Oggi la M.A.R.E. è un centro di ricerca e di assistenza tecnica, che da un lato si adopera per cogliere i bisogni di assistenza tecnica, d’innovazione tecnologica e di ricerca nei settori della pesca e dell'acquacoltura e dall'altro si rapporta con le Istituzioni, il mondo cooperativo di cui è parte, gli istituti di ricerca pubblici, nella necessità di fornire sempre risposte adeguate e qualificate.